Powered by HuraTips.Com

0

Your Cart is Empty

Miti e fatti - Tippet in fluorocarbonio, nylon e ibrido

ottobre 17, 2017 5 min read

Il tippet è una parte molto importante della mia attrezzatura da pesca, ancora più importante di una canna da mosca o di un mulinello.

Molti si chiederanno questa affermazione perché una canna o un mulinello sembra essere più importante per catturare pesci grossi. Questo è un dato di fatto! Le persone spendono 1000 franchi svizzeri per una canna o un mulinello, ma quando si tratta di materiale per terminali la maggior parte di loro esita a spendere 20 franchi o più per una bobina. Non fraintendetemi, mi piacciono le canne buone e costose. Sono strumenti di lancio fantastici, ma per la pesca potrei cavarmela con uno più economico.

Il pessimo tippet non esiste più davvero. Tuttavia piccole differenze possono fare la differenza tra il successo o il fallimento. Questo è il motivo per cui non scendo a compromessi sul materiale dei leader. Se la qualità è giusta, sono disposto a pagare il prezzo più alto perché posso fare affidamento sul materiale in situazioni di pesca difficili.

Nella pesca a ninfa la scelta è particolarmente delicata. Ci sono diversi requisiti che il tippet deve soddisfare. Peschiamo vicino al fondo, quindi dovrebbe essere resistente all'abrasione. In certe situazioni dovrebbe essere rigido, ma a volte anche morbido ed elastico. I nodi dovrebbero tenere bene e non dovrebbero scivolare o tagliarsi sotto tensione.

Puntale in fluorocarbon ibrido Sunray

Ho già testato molte marche diverse durante diverse ore e giorni in acqua.
Ho provato diversi nodi, annodato di nuovo, cambiato, usato fluorocarbon, poi di nuovo nylon, pesce pescato, pesce perso, maledetto, ragionato e riso!

Da marzo, ho un nuovo materiale leader in uso:

Il "tippet ibrido" di Sunrayflyfish è speciale! È nylon rivestito di fluorocarbonio.
Per comprendere i vantaggi di questo materiale è necessario conoscere le differenze tra fluorocarbon e nylon. Le differenze più importanti sono le seguenti.

Fluorocarbonio:

-È più rigido, più duro e più resistente all'abrasione del nylon.
-Meno elastico del nylon
-Non assorbe acqua e non perde la sua resistenza alla rottura.
-I nodi devono essere legati con cura, non tutti i nodi sono ugualmente buoni o adatti al Fluorocarbon.
-Le qualità dei materiali sono molto diverse tra i marchi
-Molto costoso.
-La radiazione UV non danneggia il fluorocarburo.

Nylon (poliammidi):

È più morbido e flessibile del fluorocarbon.
Più elastico del fluorocarbon.
Assorbe acqua e perde resistenza alla rottura.
Il nylon ha una buona resistenza al nodo.
Si possono usare nodi comuni con buoni risultati.
Prezzo interessante.
I raggi UV danneggiano il nylon.

Puntale in fluorocarbon ibrido Sunray

Nella mia lista non ho menzionato due proprietà, che sono principalmente attribuite al fluorocarbonio. Questa è la visibilità e la capacità di affondamento.

Abbiamo spesso sentito dire che "il fluorocarbonio è invisibile sott'acqua!" perché ha la stessa densità ottica (indice di rifrazione). Questo può essere vero in condizioni di laboratorio. Su internet si possono trovare anche vari video che mostrano il nylon accanto al fluorocarbonio in un bicchiere di acqua limpida o in un acquario. Sì, in effetti il ​​fluorocarbon è quasi invisibile in queste immagini. Almeno per l'occhio umano. Sul fiume, invece, prevalgono condizioni diverse. L'indice di rifrazione dell'acqua dipende dalla temperatura dell'acqua e dai soluti nell'acqua. Questa densità ottica dell'acqua è quindi diversa di giorno in giorno o di ora in ora, da fiume a fiume. L'indice di rifrazione del nostro Fluorocarbon che utilizziamo non cambia comunque.

Che il fluorocarbon sia invisibile o meno, rimane una presunzione.

Il fluorocarbonio è più pesante e affonda nell'acqua. Si è vero! Tuttavia, farà la differenza? Affonderà davvero una ninfa sul fondo più rapidamente del nylon?

Il fluorocarbon è solo leggermente più pesante del nylon, da 0,64 a 0,74 grammi per centimetro cubo. Questa è una differenza massima di 0,000074 grammi per centimetro di un tippet di 0,10 mm di diametro. Un metro di tippet di 0,10 mm di diametro sarà 0,0074 grammi più pesante del nylon. Questa piccola differenza non farà affondare più velocemente una ninfa! Nel quadro generale e in acqua corrente, questo minuscolo valore è trascurabile.

Se vuoi saperne di più su fluocarbon vs nylon controlla i seguenti link:

http://www.flyfishamerica.com/content/fluorocarbon-vs-nylon
http://www.bigindianabass.com/big_indiana_bass/the-truth-about-fluorocarbon.html
https://swiftflyfishing.com/blogs/news/15472069-cutting-through-the-bullshit-the-mono-vs-fluoro-debate
https://activeanglingnz.com/2016/01/04/the-fluorocarbon-myth/

Altre caratteristiche del tippet sono più importanti per me. Quali sono?

Il fluorocarbon è più rigido del nylon. Le mie ninfe pendono molto meglio dagli anelli del contagocce e non avvolgono così tanto la lenza principale. Questo è un vantaggio in acque fortemente turbolente e durante la pesca con ninfe pesanti. O se sei il pigrone a cui non piace annodare nuovi capi. D'altra parte, il fluorocarbon rigido ostacolerà il movimento di ninfe leggere o mosche sommerse. A volte questo fa la differenza tra catturare un pesce timido o meno.

A seconda della situazione, decido tra rigido/duro o morbido/flessibile.

In alcuni giorni anche il fluorocarbon ha un vantaggio. A differenza del nylon, il materiale del leader in fluorocarbon non è così elastico. Una volta allungato non ritorna completamente alla sua lunghezza iniziale. Questo di solito è il caso della ninfa in linea stretta. Dopo alcune derive ti impiglierai da qualche parte nel letto del fiume. Probabilmente pensi che sia un pesce. Automaticamente stai sollevando l'asta per fissare il gancio. Questo accade una o due volte e il tuo fluorocarbon è allungato. Anche allungare il materiale mentre si tenta di liberare la ninfa da terra creerà un allungamento nel tippet. L'elasticità rimane nel materiale e il risultato è un migliore contatto diretto con la ninfa. Hai una sensazione più sensibile rispetto a un tippet in nylon elastico. Tuttavia, attenzione! Allungando il leader, il fluorocarbon perde parte della sua forza di rottura.

Il contatto diretto con la ninfa è il motivo per cui la maggior parte dei pescatori a mosca cattura più pesci con il fluorocarbon, sebbene affermino che il loro successo sia dovuto all'invisibilità e alla capacità di affondamento del materiale. Penso che sentano solo più abboccate a causa del contatto diretto e quindi catturino più pesci. Il tippet ibrido si trova da qualche parte tra fluorocarbon e nylon. È elastico, ma anche molto sensibile e diretto. Senti molto bene cosa succede sotto la superficie dell'acqua.

Ultimo ma non meno importante, il tippet ibrido ha un vantaggio importante e per me superiore rispetto al Fluorocarbon. Ha un'incredibile forza al nodo!

Un nodo riduce la forza di ogni materiale del leader sia fluorocarbon o nylon o tippet ibrido.

Il fluorocarbon non si annoda molto bene perché è rigido e duro. L'Hybrid Tippet fa nodi estremamente belli che sono molto durevoli. Ciò significa che posso ridurre il diametro del tippet e avere ancora una forte connessione con le mie mosche. Un tippet più sottile taglia meglio l'acqua. Pesco con meno fatica e vado più in profondità. Arrivare più velocemente a una certa profondità significa che posso coprire più acqua in modo efficace. Ho più possibilità di presentare correttamente le mie ninfe al pesce.

Puntale in fluorocarbon ibrido Sunray

Sono rimasto davvero stupito di quanto bene si sedessero i nodi. Anche sotto la lente d'ingrandimento, sembravano perfetti. Un nodo ben posizionato è importante. Molti pesci si perdono perché i nodi cattivi sono legati. Inoltre, non c'è altra sensazione più frustrante che perdere un buon pesce con un nodo rotto.
I nodi del tippet ibrido non hanno solo un bell'aspetto. Alcuni tenaci barbi da combattimento hanno messo alla prova quest'anno il tippet ibrido, non un solo nodo si è rotto.

Il fluorocarbonio non assorbe acqua. Ma questo è esattamente ciò che accade con il nylon. Le molecole d'acqua sono incorporate nella struttura del nylon e perde parte della sua resistenza alla rottura. Non così il tippet ibrido. Poiché l'anima in nylon è rivestita con fluorocarbon, l'acqua non può penetrare. Rimane forte. Il fluorocarbon è molto resistente all'abrasione, così come il tippet ibrido con il suo rivestimento in fluorocarbon. Inoltre, rimane morbido e mobile e si attorciglia molto meno del fluorocarbon. Il nylon normale, invece, mostra segni di usura molto rapidamente e deve essere sostituito più frequentemente.

Puntale in fluorocarbon ibrido Sunray

Ora uso il tippet ibrido il 90% delle volte mentre pesco con ninfe o mosche secche. Combina i vantaggi del fluorocarbon e del nylon. Praticamente il meglio di entrambi i mondi.

A volte vale la pena provare qualcosa di nuovo.

Euro Nymphing. Tackle, methods and flies.

Euro Nymphing. Tackle, methods and flies.

ottobre 25, 2023 5 min read

     My favourite methods of fly fishing are dry-fly or sight-fished nymphs/bugs, but particularly during the winter, when fishing on spate rivers, the grayling are usually loath to rise to a dry fly and the water is too coloured, or the light too poor, to see the fish for sight-fishing. It is then that I resort to a range of nymphing techniques. Of which Euronymphing is my most used technique
Read More
Movement in your fly when fishing dry fly. Give it a twitch!

Movement in your fly when fishing dry fly. Give it a twitch!

giugno 22, 2023 3 min read

Frank Sawyer and Oliver Kite showed nymph-fishers the value of the induced take when nymph-fishing and stillwater fly-fishers are aware of the importance of applying movement to lures. However, many of the dry fly anglers that I see appear to rarely apply movement to their surface offerings, believing that ‘dead drift’ is the most effective way of presenting surface flies. 
Read More
Carbon, Cane & Fibreglass Fly Rods. Let's talk about it.

Carbon, Cane & Fibreglass Fly Rods. Let's talk about it.

febbraio 15, 2023 5 min read

In the early 1960s when I first started fishing split cane was still the most popular rod-making material and fiber glass was just starting to become popular. However my first ever coarse fishing rod was made of ash butt & middle sections with a greenheart wood tip. My first fly rod, bought in the early 1960s, was a second hand 9’ cane rod built by E. Kerry of Lockton, a small village near Pickering.
Read More
My favourite flies for Grayling fishing in Winter

My favourite flies for Grayling fishing in Winter

dicembre 08, 2022 6 min read

 Presentation is another critical factor in achieving success & grayling are just as unpredictable with respect to this. Sometimes they want a fly ‘on the drop’ & often they will travel quite a distance to take a fly as it slowly sinks. So there are times that it doesn’t pay to fish a fast-sinking, heavily weighted fly.
Read More