Powered by HuraTips.Com

0

Your Cart is Empty

Quante mosche dovresti usare per lancio?

dicembre 03, 2021 4 min read

Di David Southall

Quante mosche dobbiamo pescare contemporaneamente? Non esiste una risposta fissa a questa domanda poiché ci sono numerose variabili che devono essere considerate prima di dare una risposta. In alcuni casi la scelta è già fatta. Diversi club di pesca a mosca di cui faccio parte limitano i membri all'uso di una sola mosca. Tuttavia, in molte acque la risposta non è così semplice.

Generalmente scelgo di pescare con una sola mosca per i seguenti motivi:

  • Riduce il rischio di grovigli durante il lancio. Anche se questo problema può essere ridotto in modo significativo con l'uso dell'Oval/Belgium Cast in cui la canna viene fatta oscillare in un arco di tensione continuo, in modo tale che la gamba di uscita del loop di lancio e la gamba di testa del loop di lancio siano ben separate.
  • Riduce il numero di mosche perse quando mi aggrappo ad alberi o altri ostacoli.
  • Riduce il rischio di perdere il pesce di una vita a causa di una seconda o terza mosca che si impiglia nelle erbacce ecc. o a causa di un secondo grosso pesce che prende la mosca finale durante il combattimento (entrambe le cose mi sono successe in passato) .
  • In alcune situazioni riduce il rischio di spaventare il pesce da due o più mosche che colpiscono l'acqua.
  • Il lancio accurato per mirare al pesce è più preciso.

Ci sono, tuttavia, alcune situazioni in cui pescherò un paio di mosche insieme:

  • Il Duo/New Zealand Dropper, in cui un pattern sotto la superficie in modo che una ninfa venga pescata sospesa sotto una mosca secca, è una tattica che uso raramente sui fiumi ma a volte uso nelle mie piccole acque tranquille locali. Preferisco pescare la mosca secca su un contagocce corto, piuttosto che appeso alla curva dell'amo della mosca secca. Ho due ragioni per questo; in primo luogo credo di perdere meno prese con la mosca secca poiché è più facile per un pesce prenderla in bocca e in secondo luogo perché uso sempre mosche senza ardiglione o senza ardiglione e il contagocce della ninfa tende a staccarsi dalla curva della secca volare. La mia scelta di mosca secca è di solito un Elk Hair caddis o un Daddy, ma a volte un minuscolo CdC Midge se sto pescando un Buzzer Pupa di taglia 24-30. I grandi vantaggi di questo metodo sono che la mosca sotterranea può essere sospesa alla profondità ottimale dove i pesci si nutrono e anche la mosca secca cattura e attira i pesci. I suoi svantaggi sono che la profondità della ninfa non può essere facilmente modificata e la mosca che si trascina può impigliarsi mentre gioca con un pesce. Un'alternativa, quando si pesca una singola mosca, è sospendere la mosca sotto un indicatore di lana della Nuova Zelanda. Questo ha il vantaggio che la profondità può essere facilmente regolata, ma lo svantaggio è che i pesci a volte prendono l'indicatore di lana che non ha un amo.
  • La ninfa profonda quando voglio ottenere una mosca molto piccola/leggera velocemente è un'altra situazione in cui due o più mosche possono essere un vantaggio. Una mosca pesante/sacrificale può essere pescata sul punto per prendere una mosca più piccola, più leggera e più mobile su un contagocce fino a pesci che si nutrono in acque profonde. In alternativa, se si prevedono intoppi o pesci molto grandi, attacco la punta in split anziché una mosca, usando un tippet più debole per la sezione di punta del finale in modo da perdere solo qualche split shot se mi aggrappo.
  • La presentazione della linea di lavaggio per controllare la profondità di uno schema del sottosuolo è una tattica che ho usato occasionalmente quando il temolo o la trota hanno catturato ninfe o minuscole pupe cicalino appena sotto il film superficiale. Quindi pesco una mosca secca come un volano sulla punta con il mio modello non pesato ninfa/buzzer pupa/spider su un contagocce molto corto di circa 18 pollici dietro. Ingrasso il finale fino a un centimetro dalla mosca secca, ma lascio il contagocce non ingrassato. Questo tiene la ninfa/il cicalino/il ragno vicino alla superficie e la mosca secca mi mostra dove si trova la mosca del sottosuolo, se si è instaurata la resistenza e funge anche da indicatore di ripresa se non vedo un vortice o un lampo come il pesce prende la mosca bagnata.
  • A volte vengono usate due mosche per aiutare quando non riesco a vedere il mio minuscolo moscerino secco. imitazioni, come al tramonto. In questo caso potrei usare il metodo della linea di lavaggio, o più spesso attacco la mosca più grande al contagocce. Lo svantaggio di quest'ultimo metodo è che un buon ribaltamento dell'ultimo pezzetto di tippet che trattiene la minuscola mosca è più difficile, rendendo un po' più difficile determinare la sua posizione esatta e lanciarlo con precisione, tuttavia se un lungo pezzo di tippet è utilizzato tra le due mosche questo assicura un sacco di gioco all'estremità terminale che riduce il rischio di trascinamento, qualcosa che è molto difficile da evitare con le mosche piccole.
  • Una seconda mosca può anche essere utilizzata come attrattore per attirare i pesci verso un'offerta più sommessa/meno ovvia. Ad esempio, a volte pesco con un gambero rosa brillante sulla punta con una crisalide di colore grigio taglia 24 o una pupa buzzer su un contagocce, circa 12”/30 cm sopra di essa.

Se sono previsti pesci grossi, usare due mosche può essere rischioso

  1. Se sono previsti pesci grossi, usare due mosche può essere rischioso.

Su Driffield Beck le regole sono "solo mosca singola", molto sensate vista la forte crescita di erbacce e pesci grossi

  1. Su Driffield Beck le regole sono "solo mosca singola", molto sensate vista la forte crescita di erbacce e pesci grossi

Una trota Driffield Beck da 5 libbre

  1. Una trota Driffield Beck da 5 libbre
Euro Nymphing. Tackle, methods and flies.

Euro Nymphing. Tackle, methods and flies.

ottobre 25, 2023 5 min read

     My favourite methods of fly fishing are dry-fly or sight-fished nymphs/bugs, but particularly during the winter, when fishing on spate rivers, the grayling are usually loath to rise to a dry fly and the water is too coloured, or the light too poor, to see the fish for sight-fishing. It is then that I resort to a range of nymphing techniques. Of which Euronymphing is my most used technique
Read More
Movement in your fly when fishing dry fly. Give it a twitch!

Movement in your fly when fishing dry fly. Give it a twitch!

giugno 22, 2023 3 min read

Frank Sawyer and Oliver Kite showed nymph-fishers the value of the induced take when nymph-fishing and stillwater fly-fishers are aware of the importance of applying movement to lures. However, many of the dry fly anglers that I see appear to rarely apply movement to their surface offerings, believing that ‘dead drift’ is the most effective way of presenting surface flies. 
Read More
Carbon, Cane & Fibreglass Fly Rods. Let's talk about it.

Carbon, Cane & Fibreglass Fly Rods. Let's talk about it.

febbraio 15, 2023 5 min read

In the early 1960s when I first started fishing split cane was still the most popular rod-making material and fiber glass was just starting to become popular. However my first ever coarse fishing rod was made of ash butt & middle sections with a greenheart wood tip. My first fly rod, bought in the early 1960s, was a second hand 9’ cane rod built by E. Kerry of Lockton, a small village near Pickering.
Read More
My favourite flies for Grayling fishing in Winter

My favourite flies for Grayling fishing in Winter

dicembre 08, 2022 6 min read

 Presentation is another critical factor in achieving success & grayling are just as unpredictable with respect to this. Sometimes they want a fly ‘on the drop’ & often they will travel quite a distance to take a fly as it slowly sinks. So there are times that it doesn’t pay to fish a fast-sinking, heavily weighted fly.
Read More